Le parole e violenza

Le parole sono pietre, si annidano nei pensieri e costruiscono una realtà differente. Se ci abituiamo alle parole della violenza ci abituiamo alla violenza in una continua crescita fino a desiderare di metterla in atto . Per tutti quelli che hanno urlato parole indicibili mentre il Capitano della nave Sea Watch scendeva in arresto. Se questi sono uomini? E mi chiedo ma davvero ne vale la pena di tutto questo?

Spesso , troppo spesso si parla di guerra civile. Sia mai, noi abbiamo già vissuto l’epoca delle pistole e della violenza contro gli inermi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...