Un mitra, un elmetto e tanta rabbia

I Leghisti o meglio il direttore della comunicazione pagato da noi ha postato la foto del Salvini con un mitra e una didascalia che sottolineava come la Lega si difende dai futuri attacchi per screditare il capo. Noi questo lo paghiamo lautamente e lui ci minaccia con un mitra. Minaccia chiunque in perfetto stile mafioso: con noi o morte. Non so se mi spiego. Ha proprio “pestato una m..” come si dice in popolano. Non so come finirà ma spero che quei due o tre sostenitori perbene capiscano l’antifona e lo mandino a casa. Naturalmente non mi riferisco alle lobby delle armi, che in una guerra civile hanno tutto da guadagnare. Mi chiedo se c’è un limite alle provocazione di uno pagato da noi r che ha trovato il modo di ingrassare il suo portafogli a nostre spese.

Questa non e’ politica. Ha ragione Saviano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...