Spread e buttafuori

Il governo giallo verde ha presentato il suo piano economico all’UE. Loro lo hanno letto, poi hanno comunicato che non copre le spese con le entrate e che le spese non son ben destinate, visto che serve per lo più a dare soldi ai poveri tipo mancetta. Stanno per darci una montagna di penalità da pagare e loro se la tirano. Aspetto la letterina

Aggiornamento: l’Eu vuole vedere le carte con i nuovi calcoli perché non crede alle parole dei due vice premier. Il vice verde ha già detto che qua non si fa una barriera per qualche decimale in meno. Si dimentica che ogni percentuale sono miliardi di Euro. Non nastri a metro. Di Maio abbozza, farà fuori anche l’ultima speranza di dare realmente il reddito di cittadinanza a qualcuno miracolato.

Insieme fanno una figura orrenda, dimostrano di avere truffato gli italiani. Ad oggi non li amano troppo, sono in calo nei sondaggi, di poco ma in calo. Poi all’orizzonte c’è la rivolta dei giubbetti gialli. In Francia hanno distrutto un viale che porta alla Torre Eiffel. Vogliono che non ci sia l’aumento della benzina e altre cose. Anche in Italia le accise non sono diminuite. Facile che altri automobilisti si stiano arrabbiando. In sintesi non sono più in luna di miele, si avvicina il Natale è non sono state mantenute nessuna delle promesse. Si aspettano manifestazioni e barricate. Se lo meritano branco di buffoni allo sbaraglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...