Primavera in arrivo, poi tutti al mare

Con 25 gradi di caldo siamo alla vicinanza di un altro record di temperatura. Due settimane fa sembrava novembre, adesso sembra agosto. Tutti a fare il cambio dell’armadio e a nascondere maglioni e giacconi per lasciare al loro  posto a magliette stropicciate e costumi fuori moda.

E’ cosi anche  il governo, o meglio quelli che vorrebbero farlo ma non possono. Ieri si poteva pensare a un bel gruppo caldo con i due vincitori delle elezioni, ma pallottoliere alla mano si è scoperto che insieme non riescono a fare il 51%, indispensabile per varare qualsiasia legge. Poi salta fuori che la Lega sta a destra e il M5s non si sa, certamente incompatibili. E allora si apre al nuovo che oramai è vecchio e ristretto :il PD. Per non parlare dei deputati e senatori nei gruppetti misti già pronti a votare per il migliore offerente. Lunedì Mattarella, presidente della repubblica darà l’incarico al presidente della Camera tale Fico , M5S, per sondare la possibilità di fare uno straccio di proposta sul governatore futuro. Se ce la farà avremo un governo che lavorerà tre giorni, sono già a casa per la liberazione e il primo maggio. E dopo tutti al mare. Più bello di così. Ma non erano quelli  dell’andiamo a governare e ribaltiamo tutti? Seee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...