Ragionando e riflettendo

Facebook ormai è alla frutta, fra tutte le censure, fregnacce e bufale ha terminato il suo ciclo di collettore fra uomini e donne che avevano voglia di ritrovare amici scompagni dispersi dalla vita. Sono rimasti coloro devono pubblicizzare qualche cosa o coloro che frequentano gruppo di varia utilità.

Comincerò a scrivere di libri letti e libri scritti senza seguire le ultimissime uscite. raccontare i libri letti con piacere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...