Giorno: 3 aprile 2016

Lettere entusiasmanti

Leggo molto, anso moltissimo, potrei diventare una lettrice fortissima,anche perché apro le prone pagine del libro, le lego e se non mi suon bene lo metto via subito. Mi sono sforza poche volte, proprio perché non m diverto.

Parlare di autori stranieri è anche parlar di traduttori stranieri, che riescono a dare il senso dello scritto in italiano.Per ora questo. Domani continuo