Giorno: 14 settembre 2012

Virare nel personale

Dopo alcune riflessioni concordo con Luca ( blog da leggere) e mi trovo a dover dare una nuova direzione al blog , lasciando le mie esternazione di politica, perché non capisco più nulla, se non che nessuno sta facendo niente di realmente utile per la nazione e l’economia, e i nuovi sono ancora da mettere a fuoco, fra un Renzi che mi pare l’incrocio fra Casini e Rutelli ( tutti e tre sono di area cattolica) e il M5S che sembra il nuovo, ma non convince.

Sarà una virata virtuale, quella che una volta si chiamava ritorno al privato.

Cominci con alcune riflessioni raccolte nel tempo che ho definito “Filosofia a 7,8,9 anni”

Sei carina, maestra

-Sai maestra che sei proprio carina-il sorriso illumina la bocca sdentata del piccolo

-Grazie, anche tu sei carino- carezza sulla testa

-Lo sai che mi piace il tuo vestito?- E’ lo stesso di ieri, si vede che non se ne è accorto

– Lo sai che hai dei bei capelli?- continua sorridente

-Grazie, sei molto gentile oggi- di solito non mi degna di uno sguardo

– Lo sai che sei  brava, maestra?- gli occhioni si sgranano, sorride di più, prende il quaderno, lo mette sotto i miei occhi e conclude:

-Adesso mi dai bravo???- altro sorriso