Nutella, occhiali, vestiti, oh quanti vestiti e noi in mutande!

La classifica dei Paperoni d’Italia , i dieci più ricchi mi ha sorpreso. Perché ti aspetti che sia ricco un banchiere, uno che traffica in oro,  e invece…Sono diventati ricchi con il nostro consumo superfluo. Tra Prada, Armani e Benetton ben tre producono, o meglio fanno produrre, abiti. Geox fa le scarpe che respirano, ma ti bagni i piedi!, gli occhiali per il più ricco, ecco qui servono , per vedere e costano una cifra. Sono alta tecnologia di solito, come i miei che con un paio vedi ovunque, altrimenti il mondo diventa sfumato. L’unico che al solito non si sa come li ha fatti è lui, il Berlusconi, non è dato sapere l’origine e lo sviluppo del suo patrimonio! Einfine , e qui , mi pare solo una comunicazione , la Nutella, il creatore della Nutella, crema  spalmabile che ha il sapore dell’infanzia e dei momenti consolatori. Nella Nutella tutti abbiamo investito denaro, da Nanni Moretti fino alla tata Lucia, che lo spot. Una volta il panino lo faceva la mamma, adesso lo fa la nanny, i tempi cambiano. E’ evidente che  ogni Paperone ha poi una infinità di altre attività per essere così riccho. Ricchi come tre milioni di italiani poveri. Considerando che le famiglie che godono di tanto benessere saranno composte in un centinaio di persone in tutto, vuol dire che ogni giorno ci sono 2.999.900 che fanno fatica a mettere insieme il pranzo con la cena e 100 che se la godono. Questa non è democrazia, ma capitalismo sfrenato o oligarchia. Non è che sono loro che spingono per calare i salari e mandare tutti  casa in modo da poter accumulare più denaro? Forse nonsono loro ma quelli che vorrebbero essere in questa lista e non sono inclusi. troppo poveri per questo standard!

 

http://www.unita.it/economia/i-piu-ricchi-d-italia-per-forbes-br-in-10-fanno-50-miliardi-1.397309#classifica

 

2 pensieri su “Nutella, occhiali, vestiti, oh quanti vestiti e noi in mutande!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...