Giorno: 22 marzo 2012

Relax, fermiamo il mondo

Con le notizie di questi giorni penso sia il momento di relax, abbandonando tutte le problematiche che nascono dall’art 18 e affini, fino a tutte le altre notizie che fanno solo paura e mettono ansia. Siamo oggettivamente in transizione, verso che cosa non si vede, anche se è facile pronosticare che stiamo andando verso il peggioramento della vita economica e forse un miglioramento sul senso della vita. Una volta dicevo , quando c’era un problema grosso : respira profondamente, trattieni il respiro, conta fino a dieci e pensa che non è successo niente di grave.

Io trattengo il respiro perché ormai non ci capisco più nulla. Buon relax, male non fa.