Il baratto : Cambio Armadio Aperto o Swap Party

Un buon modo per risparmiare e cambiare abiti: il baratto. Da tempo sostengo che uno dei modi per cambiare questa situazione di crisi sia la solidarietà e lo scambio , il baratto. Oltre a essere un fatto di risparmio è fondamentalmente un fatto ecologico. Una volta si utilizzava tutto fino allo stremo prima di farne stracci o altro. Ora si buttano abiti appena ci si stanca, anche se  non sono rotti. Quindi ben vengano tutte quelle attività che stimolano il riuso, il riciclo. E non si pensi ai vestiti usati della Piazzola, anche  se a volte si trova qualche tesoro incompreso, ma  una forma di scambio che è alla moda. Si chiama  swap party primaverile e si tiene in numerose città. Quindi domenica pomeriggio se non si ha altro da fare e si è curiosi, dare un’occhiata nell’armadio estivo  cercare cinque capi da barattare ( in buone condizioni) e tutti in Via Zago a Bologna

Cambio armadio aperto

Swap party   Facebook

5 pensieri su “Il baratto : Cambio Armadio Aperto o Swap Party

  1. Essendoci un motivo molto più triste per essere a Bologna domenica pomeriggio, 4 marzo 2012, vedrò di passare anche da Via Zago. Ma solo per guardare, perchè 5 capi in buone condizioni in questo momento non credo di averli, compresi anche quelli che indosso.

  2. Grazie per la bella segnalazione, carissima Riri.
    Si tratta, un po’ paradossalmente, di un’avanguardia culturale; come questa ne sono sorte molte altre sul territorio nazionale (e certamente non solo).
    Dobbiamo sperare che la diffusione di una cultura più compatibile con le vere esigenze umane e dell’ambiente sia più rapida del contemporaneo diffondersi del distruttivo canto del cigno del capitalismo.
    Buoni baratti!

  3. @Franz ci sarà un prossimo appuntamento a San Lazzaro il 17 marzo. Io credo che si debba imparare a riciclare, riutilizzare e scambiare tutto, perché le materie prime non sono eterne e la crisi c’è già. Poi a ben pensare a cosa serve tutta quella roba inutile? Se lo sostengo io che amo lo shopping…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...